Informativa breve sulla gestione dei dati personali e dei cookie nel rispetto della normativa GDPR
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Nel rispetto della normativa GDPR, per saperne di più sulla gestione dei cookie e sull'uso dei dati personali consulta la nostra Cookie Policy.

  • 5x1000 NIENTESTASCRITTO-01

     

  • SDC slider 576x244

     

     

  • collage 3

     

    oltre 4000 Beneficiari dei progetti di cooperazione che  si ispirano ad un approccio comunitario e partecipativo.

     

     

     

     

    Quattro i paesi con i quali lavoriamo: Kenya, Ecuador, Bosnia e Israele

    Leggi l'articolo

Cooperazione internazionale

I progetti di cooperazione internazionale si ispirano ad un approccio di sviluppo comunitario e partecipativo.

I PRINCIPALI INDIRIZZI:

COLLABORARE con altri soggetti che in Italia cooperano con le nostre controparti estere, per cogliere opportunità congiunte e avere un maggiore impatto complessivo.
CONSOLIDARE gli interventi all'estero sostenendo programmi pluriennali basati sulla valorizzazione della comunità ed inserendo in una strategia di medio periodo anche eventuali micro-azioni.

COINVOLGERE i donatori sia attraverso una continua informazione che con incontri dedicati di presentazione istituzionale dei risultati raggiunti nelle aree di intervento.
INTERAGIRE con reti e organismi nazionali che promuovano la cultura della solidarietà e della cooperazione internazionale, con particolare attenzione ai partner della FOCSIV.
COLLEGARE i percorsi di educazione e le iniziative di rafforzamento della comunità sul territorio italiano con i percorsi di cooperazione internazionale;

 

RECIPROCITA' E COMUNITA'

Le parole chiave che caratterizzano il nostro modo di co-operare sono reciprocità e comunità, che implicano la costruzione e il mantenimento di relazioni profonde e continuative con i nostri partner locali e un radicamento nei nostri territori. Da queste relazioni e dalla condivisione concreta delle "risorse" deriva la possibilità di una reale reciprocità. Il ruolo della comunità è cruciale nei progetti promossi che si ispirano allo sviluppo comunitario e partecipativo, promuovendo la solidarietà all'interno della comunità come primo agente di cambiamento.

Fondazione Fontana sostiene i progetti di 3 partners in Kenya, Ecuador e Balcani,  Israele

logo facebook

5x1000 2

fondazione-fontana-logoword-social-agenda-logoimpresa-solidale-logounimondo-logo