Informativa breve sui cookies
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza, questo sito potrebbe usare cookie anche di terze parti. Chi sceglie di proseguire nella navigazione oppure di chiudere questo banner, esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.

  • mokup niente STA scritto due

     Niente sta scritto è il nuovo progetto di Fondazione Fontana Onlus.

    Il documentario di Marco Zuin,  accompagnato da un libretto con riflessioni a cura di Piergiorgio Cattani, sarà disponibile a partire dal 30 novembre.

    Prenotalo per il tuo Natale 049.8079391 / 0461.390092

     

  • DSC 0456 resize

     

     Simona Atzori dona il suo 5x1000 a Fondazione Fontana onlus

    FAI COME  LEI!

    Codice fiscale: 92113870288

  • SDC slider 576x244

     

     

  • DSC 0454 resize 

     

     

    Fai come SIMONA ATZORI.

    Dona il tuo 5x1000 a Fondazione Fontana.

    Codice Fiscale: 92113870288

  • collage 3

     

    oltre 4000 Beneficiari dei progetti di cooperazione che  si ispirano ad un approccio comunitario e partecipativo.

     

     

     

     

    Quattro i paesi con i quali lavoriamo: Kenya, Ecuador, Bosnia e Israele

    Leggi l'articolo

La pietra scartata. Debolezza, cuore della relazione_2011

 

 LA PIETRA SCARTATA. Debolezza: cuore della relazione, linfa della comunità

 

Anche quest'anno il Teatro dell'Opsa di Sarmeola di Rubano (PD) ospiterà l'evento di immagini, musica e parole dal titolo La pietra scartata, un momento per trovarsi e riflettere insieme sul  concetto di debolezza, inteso come cuore della relazione e linfa della comunità. La serata vedrà come protagonisti Simona Atzori, danzatrice e pittrice e la psicologa e scrittrice Marilena Rubaltelli che attraverso le loro esperienze ci aiuteranno a riflettere sull'argomento della serata. 

Saranno presenti, inoltre, Gathoni Njenga e Samuel Murage che porteranno l'esempio della comunità del Saint Martin di Nyahururu (Kenya) dove la debolezza diventa linfa per la comunità.

 

Ad accompagnare la serata momenti musicali con il gruppo padovano Mahalia

 

La serata è stata organizzata da Atantemani,  Centro Missionario e Ufficio per la catechesi e l'evangelizzazione della Diocesi di Padova, Fondazione Fontana, Impresa Solidale e Opsa in collaborazione con Fondazione Irpea, Medici con l'Africa Cuamm, Associazione Pamoja e Diritti + Umani

 

Per approfondire:

Cartolina evento

Locandina evento

 

 

 

5x1000 2

fondazione-fontana-logoword-social-agenda-logoimpresa-solidale-logounimondo-logo